SICILIA, IL METEO DEL WEEKEND 29-31 LUGLIO: SI RINFORZA L’ANTICICLONE, CALDO IN AUMENTO

San-Vito-Lo-Capo-Sicilia
In arrivo un weekend caldo e soleggiato in Sicilia. | Foto: San Vito Lo Capo (TP)
di ANDREA BONINA · 27/07/2016

L’anticiclone subtropicale, in espansione e rinforzo sulle regioni meridionali italiane, è pronto a garantire un weekend di bel tempo in Sicilia. Nella giornata di giovedì attesi gli ultimi addensamenti pomeridiani a ridosso dei rilievi, con possibilità di residui acquazzoni localizzati tra Etna, Nebrodi, Erei ed Iblei, in rapido dissolvimento entro il tramonto. Poi, da venerdì, tendenza ad ulteriore stabilizzazione delle condizioni atmosferiche su tutto il territorio regionale, in risposta al graduale incremento del campo di geopotenziale.

Buone notizie per i vacanzieri. Come anticipato, si prospetta un fine settimana ampiamente soleggiato ed all’insegna di temperature in linea con le medie di fine luglio, generalmente comprese nelle massime tra i 30 e i 34°C; caldo a tratti afoso lungo le coste, più secco sull’entroterra. Ventilazione debole a regime di brezza, mari poco mossi. Un paio di curiosità per i bagnanti: la temperatura superficiale delle acque marine, non lontana dalle medie del periodo, oscilla attualmente tra i 24 e i 26°C, mentre i raggi solari raggiungono un indice UV 10-11; le creme protettive divengono pertanto indispensabili per tutti i tipi di pelle, anche e soprattutto in acqua.

Un ulteriore aumento termico è atteso tra lunedì 1 e martedì 2 agosto, a causa dell’afflusso di masse d’aria di matrice nord-africana. In questo frangente le temperature, seppur non eccezionali, potranno anche sensibilmente superare la soglia dei 35°C sui settori pianeggianti interni. Successivamente non va esclusa una nuova variazione del tempo, in un’estate dal volto spiccatamente dinamico.

Commenti

Andrea Bonina
Chi è Andrea Bonina 181 Articles
Il blog di MeteoBronte è a cura di Andrea Bonina, laureato in Geologia presso l’Università di Catania. Nel 2014 è stato consulente del Comune di Bronte in materia di meteorologia.

Commenta per primo

Invia una risposta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.